CALDAIE A LEGNA FIAMMA ROVESCIATA


alessandro-cald-legna

Tecnobioma Caldaie è l’azienda che più ha investito nel settore delle caldaie a legna a FIAMMA ROVESCIATA, il risultato è una gamma di prodotti che da oltre trent’anni presenta CARATTERISTICHE UNICHE

 

VAI AI MODELLI >>>

logo-10-anni-di-garanzia-led

Perché installare una caldaia a legna?

Semplice, acquistando legna da ardere tagliata e spaccata, si dimezzano le spese di riscaldamento rispetto al gas metano, mantenendo una temperatura di casa superiore e costante!

Le nostre caldaie offrono realmente un SERVIZIO COMPLETO, riscaldamento (termosifoni o impianto a pavimento) e abbondante produzione di acqua calda sanitaria con il minimo intervento di manutenzione (una rapida pulizia settimanale) e con intervalli di carica che variano dalle 16 alle 24 ore (una carica al mattino ed una carica alla sera in alta stagione).

L’alimentazione è manuale, ma vi è la possibilità di bruciare CIPPATO-MAIS-SEGATURA-GUSCI DI NOCCIOLA-NOCCIOLINO-VINACCIOLI ed altri prodotti miscelati alla legna da ardere, nella stessa camera di combustione – una vera BRUCIATUTTO.

Parlando appunto della camera di combustione, Tecnobioma utilizza da quasi quindici anni la CAMERA IN ACCIAIO INOX che garantisce una durata ILLIMITATA, senza temere il problema della corrosione interna. La regolazione del calore viene eseguita attraverso i termostati ambiente, esattamente come una caldaia a metano ed il quadro elettromeccanico a bordo caldaia gestisce automaticamente accensioni e spegnimenti in base alla richiesta.

Le caldaie Tecnobioma permettono una facile installazione sotto la guida della casa costruttrice che fornisce tutta la documentazione e l’assistenza tecnica per realizzare un impianto sicuro e funzionale nel pieno rispetto delle normative vigenti. Naturalmente l’assistenza clienti viene seguita direttamente da personale qualificato interno all’azienda, in modo da evitare la classica problematica legata a tecnici esterni non adeguatamente preparati.

 

Catasta-250x408

 

Cosa rende le caldaie a legna TECNOBIOMA un prodotto esclusivo?

  • FIAMMA ROVESCIATA A TIRAGGIO NATURALE

  • ACCUMULATORE O PUFFER INCORPORATO

  • PREDISPOSIZIONE SOLARE

  • MATERIALI PREGIATI : INOX E CERAMICA

brevettato

 

 

 

 

 

APPROFONDIMENTI

 

FIAMMA ROVESCIATA mediante TIRAGGIO NATURALE

La fiamma rovesciata è un particolare sistema di combustione della legna, che obbliga il fuoco ad invertire la sua naturale propensione a svilupparsi verso l’alto. La fiamma viene quindi aspirata verso il basso ed in questo modo, il SYNGAS prodotto dalla prima fase di combustione della legna (procedimento naturale), viene convogliato nella parte inferiore della camera caldaia e grazie all’immissione di nuovo ossigeno, viene BRUCIATO generando un elevatissimo rendimento. Nei sistemi tradizionali, l’inversione della fiamma viene ottenuta mediante aspirazione forzata, cioè con l’ausilio di un VENTILATORE montato sulla caldaia avente il compito di aumentare il tiraggio della canna fumaria.

Il progetto BREVETTATO da TECNOBIOMA nel 2002, il sistema “CALEDO”, sfrutta un particolare processo di aspirazione a TIRAGGIO NATURALE. Non è presente quindi il ventilatore, eliminando così fastidiose manutenzioni, rumorosità di funzionamento ed un importante consumo di corrente.

sistema-fiamma-rovesciata

ACCUMULATORE o PUFFER INCORPORATO (500/700 Litri)

Per migliorare l’efficienza di caldaie a legna o pellet, è indispensabile affiancarle ad un TERMO-ACCUMULATORE esterno, chiamato anche PUFFER. Un puffer è un serbatoio dove si accumula un fluido perché resti caldo, la sua funzione è simile a quella di un bollitore, però con una sostanziale differenza: nel boiler viene accumulata l’acqua sanitaria, nel Puffer si accumula l’acqua dell’impianto di riscaldamento. In questo modo, la caldaia a biomassa lavora in maniera costante, senza i fastidiosi (e dannosi) sbalzi di temperatura generati dal ritorno di acqua fredda dall’impianto.

Nel 2005 Tecnobioma ha BREVETTATO il sistema CLASSE A, che consiste nel dotare la caldaia di una capacità d’acqua tale (500/700 litri) da rendere inutile l’utilizzo di un PUFFER (riscaldamento/acqua sanitaria);  veloce nella risposta, garantisce minima dispersione di calore nella mezza stagione ottimizzando a livelli record i consumi passivi di combustibile. Con questo sistema si dimezzano le spese di installazione.

puffer_legna

PREDISPOSIZIONE SOLARE

Sulle versioni complete di accumulo ( CLASSE A ) è possibile predisporre la caldaia con uno scambiatore (serpentina diametro 22) in rame da 1,72 mq per l’allacciamento di un eventuale impianto solare per la produzione di acqua calda sanitaria nella stagione estiva. In altre parole, potrete allacciare i vostri pannelli solari (TERMICI e non fotovoltaici) direttamente alla caldaia a legna CALEDO INOX CLASSE A, avendo sempre disponibile una grande quantità di acqua calda sanitaria per la stagione estiva. Se dovessero susseguirsi diverse giornate di pioggia, con il conseguente calo di produzione da parte dei pannelli solari, basterà avviare la caldaia a legna con 4/5 Kg di legna da ardere per riportare a 70°C la temperatura dell’accumulatore.

Questo particolare sistema, introdotto da Tecnobioma nel 2007, dimezza le spese di installazione di un impianto solare, dato che non sarà più necessario acquistare un KIT completo di pannelli e bollitore, ma sarà sufficiente l’acquisto dei soli pannelli e della centralina dedicata.

imp-solare

MATERIALI ESCLUSIVI

Tutte le caldaie Tecnobioma vengono realizzate con materiali dalla qualità eccelsa. Le caldaie a legna sono costruite con i migliori prodotti siderurgici oggi disponibili sul mercato, l’ ACCIAIO INOX di grosso spessore per la camera di carico, il bruciatore in Acciaio INOX AISI 310S, post-bruciatore in CERAMICA ai carburi di silicio (componente GARANTITO A VITA) e gli scambiatori solare e sanitario realizzati in rame. Persino la verniciatura viene realizzata con i migliori prodotti BASF (Made in Germany) che garantiscono una perfetta tenuta, nonostante le dure prove di resistenza alle quali vengono sottoposte le caldaie a legna. Questa politica riduce al minimo gli interventi di manutenzione straordinaria, con una spesa di manutenzione che si aggira intorno ai cento euro ogni dieci anni, un vero RECORD.

Dopo cinquant’anni di esperienza nel settore della Termomeccanica, oggi Tecnobioma sfrutta le più avanzate tecniche di saldatura ed assemblaggio che la moderna tecnologia mette a disposizione, avvalendosi dei migliori partners e collaboratori disponibili sul mercato nazionale.

Materiali Esclusivi

 

 

 

MODELLI – CALDAIE A LEGNA

SERIE CALEDO INOX CLASSE A – Caldaie a legna a fiamma rovesciata con PUFFER INCORPORATO – possibilità di allacciamento ad impianto solare termico

Possono bruciare LEGNA – CIPPATO – MAIS – SEGATURA – GUSCI DI NOCCIOLA – NOCCIOLINO

Caledo Inox T20A-T30A 900x900

 

CALEDO INOX T20A >>>

Potenza: 22 KW

ACCUMULATORE INTERNO: 500 LITRI

SCALDA 200 MQ

RISCALDAMENTO+ACQUA SANITARIA

Caledo Inox T20A-T30A 900x900

 

CALEDO INOX T30A >>>

POTENZA: 34 Kw

ACCUMULATORE INTERNO: 700 LITRI

SCALDA 300 MQ

RISCALDAMENTO+ACQUA SANITARIA

Caledo Inox T50 900x900

 

CALEDO INOX T50A >>>

POTENZA: 99 Kw

ACCUMULATORE INTERNO: 500 LITRI

SCALDA 600 MQ

RISCALDAMENTO+ACQUA SANITARIA

 

 

Voglio sostituire la mia caldaia a legna esistente, ma nel mio impianto è già presente il termoaccumulatore o puffer, cosa devo fare?

CALEDO INOX SEMPLICE, LA TECNOLOGIA CALEDO, PER SOSTITUIRE LA CALDAIA ESISTENTE

SERIE CALEDO INOX SEMPLICE – Caldaie a legna a fiamma rovesciata

Possono bruciare LEGNA – CIPPATO – MAIS – SEGATURA – GUSCI DI NOCCIOLA – NOCCIOLINO

caledo20

CALEDO INOX T20 >>>

POTENZA: 22 Kw

SCALDA 200 MQ

RISCALDAMENTO+ACQUA SANITARIA

Necessita di puffer esterno

caledo30

CALEDO INOX T30 >>>

POTENZA: 34 Kw

SCALDA 300 MQ

RISCALDAMENTO+ACQUA SANITARIA

Necessita di puffer esterno