CALDAIE A PELLET


Caldaie a pellet

Anche nel settore del riscaldamento a pellet, Tecnobioma Caldaie ha puntato tutto sul massimo rendimento, bollitore e mini accumulatore incorporato e COMBUSTIONE A GASSIFICAZIONE!

 

VAI AI MODELLI >>>

logo-10-anni-di-garanzia-led

 

Perché installare una caldaia a pellet? – Semplice, acquistando pellet a circa 5 euro al sacco, si dimezzano le spese di riscaldamento rispetto al gas metano, mantenendo una temperatura di casa superiore e costante.

 

La nuova caldaia a pellet Tecnobioma INVIGNIS 2018 nasce dallo spirito competitivo che da sempre caratterizza la filosofia dell’azienda per offrire una valida alternativa ai tradizionali sistemi di riscaldamento a combustibili fossili.  Invignis è una caldaia a GASSIFICAZIONE, sfrutta quindi il SYNGAS (gas di sintesi naturale) prodotto dalla prima fase di combustione del pellet innalzando notevolmente la resa (+35%) di combustione rispetto alle caldaie/stufe tradizionali. Questo particolare sistema ha permesso a Tecnobioma di rispettare, senza particolari modifiche, il nuovo DM n. 186 del 7 novembre 2017 ed ottenere, quindi, la nuova certificazione ambientale.

 

Le nostre caldaie offrono realmente un SERVIZIO COMPLETO, riscaldamento (termosifoni o impianto a pavimento) e abbondante produzione di acqua calda sanitaria (estate/inverno) con il minimo intervento di manutenzione (è sufficiente una sola pulizia mensile) e con intervalli di carica che variano dai 3 ai 5 giorni nella stagione invernale (in estate necessita di una sola carica mensile).

 

L’alimentazione è automatica, ma vi è la possibilità di bruciare solamente PELLET. La regolazione del calore può essere eseguita attraverso i termostati ambiente, oppure con termoregolazione dedicata. Il quadro elettronico a bordo caldaia gestisce automaticamente accensioni, spegnimenti e modulazione di potenza in base alla richiesta.

 

Le caldaie Tecnobioma permettono una facile installazione sotto la guida della casa costruttrice che fornisce tutta la documentazione e l’assistenza tecnica per realizzare un impianto sicuro e funzionale nel pieno rispetto delle normative vigenti. Naturalmente l’assistenza clienti viene seguita direttamente da personale qualificato interno all’azienda – ASSISTENZA DIRETTA

 

Costruita in unica versione da 34Kw (può modulare fino a 7Kw), può riscaldare ampie superfici grazie alla veloce risposta del bruciatore ed alle generose dimensioni dello scambiatore. Tecnobioma Invignis esalta la già nota comodità del pellet, nello specifico, la possibilità di effettuare l’alimentazione in qualsiasi momento della giornata e la completa ispezionabilità attraverso una serie di pratici sportelli.

 

Sulla nuova versione 2019 abbiamo aggiunto a listino un optional che aumenta il comfort della caldaia: la pulizia automatica (pneumatica) del bruciatore e del fascio tubiero. La versione standard (pulizia manuale) richiede una manutenzione ogni 20/30 giorni, è sufficiente estrarre i due cassetti di raccolta ceneri e pulire il bruciatore, che rilascia un residuo settimanale equivalente ad un bicchiere d’acqua, con l’ausilio di un comunissimo aspiraceneri.

 

Pellet

 

 

Cosa rende le caldaie a pellet TECNOBIOMA un prodotto esclusivo? 

  • COMBUSTIONE A GASSIFICAZIONE

  • NOx PIÙ BASSI DELLA CATEGORIA

  • MINIACCUMULATORE INCORPORATO

  • BOLLITORE INCORPORATO ESTATE/INVERNO

  • COMPONENTISTICA MADE IN ITALY

  • LUNGHI INTERVALLI DI MANUTENZIONE

  • PULIZIA AUTOMATICA (OPTIONAL)

brevettato

 

 

APPROFONDIMENTI

 

GASSIFICAZIONE

La gassificazione è una moderna tecnica di combustione della biomassa legnosa. Con questo particolare metodo, il SYNGAS prodotto dalla prima fase di combustione del pellet (procedimento naturale), VIENE COMBUSTO nella parte superiore del bruciatore, innalzando notevolmente la resa (+35%) e diminuendo le emissioni in atmosfera. Grazie alla struttura del nuovo bruciatore, che interrompe la turbolenza appena fuori dalla camera di combustione, Invignis ha emissioni di polverino inferiori a 10mg/m3, esattamente la metà di ciò che richiedono le nuove disposizioni dell’ENEA. Questa tecnica, riprende il concetto di combustione del gas di sintesi, che viene utilizzato nelle caldaie a legna a fiamma rovesciata. Il controllo della combustione avviene tramite i sensori posti all’interno della caldaia e la fine regolazione dell’aria comburente viene gestita da un ventilatore a portata variabile alimentato da inverter.

La GASSIFICAZIONE, viene utilizzata solo nelle caldaie di elevata qualità. Nella maggior parte dei prodotti nazionali, non viene utilizzato questo sistema, dato che innalza i costi di produzione della caldaia. La “post-combustione” o simili, non hanno nulla a che vedere con la GASSIFICAZIONE ed è inutile quindi parlare di rendimenti, se la caldaia a pellet che vi propongono non brucia il SYNGAS.

Gassificazione

 

MECCANICA MOLTO ROBUSTA

La componentistica della nuova INVIGNIS è quanto di più avanzato ed affidabile si possa trovare oggi in commercio; il gruppo MOTORE ELETTRICO-RIDUTTORE-COCLEA, punto debole di moltissimi sistemi, viene realizzato ed assemblato utilizzando il top di gamma della produzione Bonfiglioli (leader mondiale nella costruzione di motori elettrici e riduttori) e la valvola stellare tagliafuoco di sicurezza per il dosaggio del pellet viene ricavata dal pieno utilizzando acciaio ad ALTISSIMA RESISTENZA. Il riduttore che movimenta la coclea in acciaio ha una coppia in uscita di 90 Nm ed è in grado di vincere qualsiasi tipo di materiale, il tutto viene movimentato da un motore elettrico a basso consumo energetico gestito dall’inverter sempre di produzione Bonfiglioli.

La parte meccanica delle caldaie a pellet è molto importante e utilizzare riduttori made in china, come la maggior parte dei costruttori italiani, rende queste macchine delicate e soggette a manutenzioni continue. Tecnobioma ha puntato, come sempre, sulla massima qualità del MADE IN ITALY.

Robusto gruppo di trasporto del pellet

 

ELETTRONICA AFFIDABILE

Per gestire al meglio tutti questi dispositivi utilizziamo un PANNELLO TOUCH SCREEN molto efficiente, che informa l’utente sul costante monitoraggio della caldaia con ampie possibilità di regolazione che permettono il funzionamento ottimale di qualsiasi impianto. Naturalmente la regolazione della caldaia verrà effettuata dal personale dell’assistenza tecnica al momento della prima accensione, lasciando quindi all’utente finale il solo compito di regolare i termostati ambiente a piacimento. TECNOBIOMA INVIGNIS ha un funzionamento totalmente automatico ed è quindi provvista di sistema di accensione mediante un particolare phon ad aria bollente (a basso consumo energetico) che vanta una velocità d’accensione senza eguali (accensione del pellet in meno di quattro minuti).

Anche la parte elettronica delle caldaie a pellet è importantissima, utilizzare quindi materiale made in china risulta davvero pericoloso in ottica di durata nel tempo. Tecnobioma ha puntato su un’azienda veneta di eccellenza, che fornisce una centralina riprogrammabile davvero inarrestabile.

Elettronica Affidabile

 

 

 

MODELLI – CALDAIE A PELLET

INVIGNIS P30 PELLET [34Kw] – Caldaia a pellet a gassificazione – possibilità di bruciare ad altissimo rendimento solo pellet – Può riscaldare sino a 400 mq e fornire il servizio di acqua calda sanitaria ESTATE/INVERNO

INVIGNIS

INVIGNIS P30 >>>

POTENZA: 34 Kw

ACCUMULATORE INTERNO: 148 LITRI

SCALDA 400 MQ

RISCALDAMENTO+ACQUA SANITARIA

 

IL MASSIMO COMFORT, LO STOCCAGGIO DEL PELLET.

Tecnobioma si avvale dell’esperienza nel settore dello stoccaggio pellet dell’azienda italiana Advance Easy Moving, con lo scopo di aumentare il comfort delle caldaie e garantire autonomie davvero elevate.

Il sistema consiste nel posizionare un serbatoio aggiuntivo dal quale la caldaia preleva automaticamente al bisogno, mediante un sistema di aspirazione del pellet.

In questo modo si elimina il problema dei sacchetti che producono un’elevata quantità di rifiuto plastico e richiedono un certo impegno da parte dell’utente finale durante le operazioni di carico. Avere un impianto totalmente automatico è inoltre vantaggioso per le persone anziane che trovano difficoltà a movimentare i sacchetti da 15 Kg. Il rifornimento del combustibile viene quindi effettuato mediante autobotte con cadenza annuale garantendo inoltre una qualità costante del materiale.

Advance Easy Moving offre innumerevoli soluzioni, dai serbatoi per interni, a prodotti per esterni oppure sistemi che possono essere interrati e che non hanno nessun impatto estetico; in questo modo è possibile risolvere ogni tipo di situazione.